La velocità di Swift

it Sappiamo che Swift promette di essere più veloce di Objective-C. Al momento non si eseguono benchmark perché il nuovo linguaggio è ancora in beta ma già immaginiamo il perché di tale miglioramento delle prestazioni.

In questo interessante articolo di Mike Ash (trovato via Dave Verwer) noto due cose interessanti:

  • La superiore velocità di Swift non sarà  data solo dall’uso delle vtable (in Swift le classi hanno già al momento della compilazione un tabella degli indirizzi dei metodi d chiamare) rispetto al dynamic bind (Objective-C aspetta il runtime per decidere e calcolare l’indirizzo dei metodi). Il compilatore potrà applicare ulteriori ottimizzazioni riguardanti, tra l’altro, la allocazione della memoria e un efficiente uso dei registri.
  • Sembra che addirittura Swift sarà in alcuni casi più veloce del C. Questo perché l’uso in C dei puntatori ha come effetto l’aliasing che in alcuni casi impedisce l’ottimizzazione del codice stesso.

Buona lettura.

Valerio Ferrucci

Valerio Ferrucci (valfer) develops software on Apple Macintosh since the 1990s until today for MacOS, OSX and, since some years, iOS. He is also a Web (PHP/MySQL/JS/CSS) and Android Developer.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedIn

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *